CANCER TOPICS CLINICAL TRIALS CANCER STATISTICS RESEARCH & FUNDING NEWS ABOUT NCI  
       
   
 

Versione per il paziente (Ultimo aggiornamento: 10/2002 )


Indice:

  1. Cos'è la prevenzione?
  2. Prevenzione del cancro del polmone


Cos'è la prevenzione?
I medici non possono sempre spiegare il motivo per cui una persona si ammala di cancro. Comunque, gli scienziati hanno studiato i diversi tipi di cancro nella popolazione per scoprire i fattori di rischio che nella nostra vita possono aumentare la possibilità di sviluppare un cancro. Tutto ciò che aumenta la possibilità di una persona di sviluppare una malattia è chiamato "fattore di rischio", mentre tutto ciò che diminuisce la possibilità di una persona di sviluppare una malattia è chiamato "fattore protettivo". Alcuni dei fattori di rischio per il cancro possono essere evitati, altri no. Ad esempio, anche se puoi scegliere di smettere di fumare, non puoi scegliere quali geni hai ereditato dai tuoi genitori. Sia il fumo sia l'ereditare geni specifici potrebbero essere considerati fattori di rischio per alcuni tipi di cancro, ma solamente il fumo può essere evitato. Prevenzione, pertanto, significa evitare i fattori di rischio ed aumentare i fattori protettivi che possono essere controllati, in modo tale da ridurre la possibilità di sviluppare un cancro. Sebbene molti fattori di rischio possano essere evitati, è importante ricordare che evitare i fattori di rischio non garantisce l'immunità dal cancro. Inoltre, la maggior parte delle persone con un particolare fattore di rischio per il cancro, in realtà, non contraggono la malattia. Alcune persone, difatti, sono più sensibili di altre ai fattori che possono provocare il cancro. Parla col tuo medico dei metodi di prevenzione del cancro che potrebbero essere efficaci per te.


Prevenzione del cancro del polmone
I polmoni fanno parte del sistema respiratorio. La loro funzione è di fornire ossigeno al sangue e di eliminare l'anidride carbonica. Il cancro del polmone può diffondersi ai nodi linfatici o ad altri tessuti del torace (incluso l'altro polmone). In molti casi, il cancro del polmone può diffondersi anche agli altri organi del corpo, come le ossa, il cervello o il fegato.
Il cancro del polmone può essere spesso associato a noti fattori di rischio per la malattia. Molti fattori di rischio sono modificabili, ma non tutti possono essere evitati.

Tabacco

Gli studi dimostrano che il fumo di tabacco, in ogni sua variante, è la causa principale di cancro del polmone. Il fumo ambientale, o quello passivo, è anche implicato nel provocare il cancro del polmone. Molti prodotti, come la gomma alla nicotina, gli spray di nicotina o gli inalatori alla nicotina possono essere utili per coloro che tentano di smettere di fumare. Inoltre, gli sforzi della comunità, degli organi dello stato e degli enti nazionali hanno contribuito a ridurre la percentuale dei fumatori.

Betacarotene

Gli studi dimostrano che l'uso di betacarotene nei fumatori accaniti aumenta il rischio di cancro del polmone.

Chemioprevenzione
La chemioprevenzione è l'uso di medicine specifiche di origine naturale o artificiale che arrestano o prevengono la crescita del cancro. La chemioprevenzione è un'area di ricerca clinica attiva. Non è ancora diventata una terapia standard. Gli altri fattori di rischio del cancro del polmone includono l'asbesto e l'esposizione al radon.

 
     
  Prevenzione | Cosa devi sapere | Terapia del NSCLC | Terapia del SCLC