news

Una combinazione di farmaci mirati potrebbe raddoppiare la sopravvivenza di alcuni casi selezionati di cancro al polmone…
Si tratta dell’ Entinostat (un nuovo farmaco mirato che agisce inibendo l’acetilazione dell’istone) sembra rafforzare l’azione terapeutica dell’ Erlotinib.


Continua a Leggere »

Recentemente, sono comparsi sul WEB diversi resoconti facenti capo a uno studio pubblicato da un gruppo di ricercatori americani, il 13 febbraio scorso, sulla rivista americana CANCER. Tutti quanti questi articoli, con tono allarmistico, mettono l’accento sul fatto che, negli anziani affetti da cancro al polmone, la radioterapia post-operatoria possa essere dannosa […]


Continua a Leggere »

Una re-analisi dei dati dello studio “TORCH”, basata sui biomarcatori del cancro non a piccole cellule del polmone (NSCLC) e per questo chiamata “studio TORCH-BIO”, dimostra che i pazienti con NSCLC avanzato dovrebbero ricevere l’Erlotinib (Tarceva ®) in prima linea SOLO nel caso che il loro tumore presenti mutazioni del gene dell’EGFR. Tutti gli altri […]


Continua a Leggere »

Dall’Inghilterra nuove prove a favore dell’aspirina, a conclusione di un ampio lavoro di meta-analisi della Oxford University. In estrema sintesi, sarebbe confermato l’effetto benefico dell’aspirina (riduzione del 30% della mortalità per cancro inclusi i tumori più frequenti e letali come quello al polmone), legato all’assunzione di una precisa dose (75 mg), al giorno, per anni. […]


Continua a Leggere »

COMUNICATO STAMPA Il follow-up a distanza di uno studio di […]


Continua a Leggere »

L’alito potrebbe dare più molte più informazioni oltre che ci dà nella vita di tutti i giorni: se i denti sono lavati, si ha fumato, si digerisce con difficoltà o si ha mangiato e bevuto abbondantemente…


Continua a Leggere »

Un’altro importante studio clinico internazionale ne supporta l’uso… Vi sono […]


Continua a Leggere »

Mentre si discute sempre più se sia ormai giunto il […]


Continua a Leggere »