news

[14 Set 2014] Ancora sul CEA…

Buon Giorno,
siamo da alcuni giorni in stressante attesa per mio cognato, anni 45 fumatore al quale, durante una visita per il piede, hanno fatto una TAC al torace,dove è stata riscontrata una NEOFORMAZIONE molto sospetta. […]


Continua a Leggere »

Gentile prof. Buccheri, mio padre, 67 anni,sta esguendo chemioterapia Carboplatino +alimta per adenocarcinoma con linfonodi mediastinici e localizzazione pleuriche ed epatiche. E’ ora alla seconda seduta, continua ad essere asintomatico, se non qualche effetto della chemio (diarrea). […]


Continua a Leggere »

Buongiorno, Le scrivo per illustrarle il caso di mio padre, anni 65. A giugno è stato operato di lobectomia superiore destra e gli sono stati esportati anche dei linfonodi in zona. Ad esame istologico alcuni di questi sono risultati positivi e poiché sono presenti altri due anche sul lato sinistro i medici hanno deciso per la chemioterapia. Ha già fatto il primo trattamento e settimana prossima ha il cosiddetto richiamo. […]


Continua a Leggere »

Buongiorno dottore, Le scrivo complimentandomi prima di tutto con voi per il supporto che date a chi è ammalato e ai familiari che qui hanno un punto di riferimento importante. Mi rivolgo a lei per il caso di mio padre 59 anni ex fumatore con adenocarcinoma […]


Continua a Leggere »

gregio Dott. Buccheri, abuso per l’ultima volta del suo tempo per un concludere una discussione già iniziata in un thread presente nel sezione “IL MIO CASO” ma non direttamente collegata. Lo faccio anche perché ritengo sia un argomento d’estremo interesse generale. Lei mi aveva messo a conoscenza del riarrangiamento ALK come test genetico da effettuare al momento della diagnosi secondo le indicazioni delle linee guida internazionali.


Continua a Leggere »

Buongiorno Dottore, innanzitutto La ringrazio e mi complimento con Voi per l’aiuto che fornite ai malati e alle loro famiglie.
Le scrivo per avere Vs. parere in merito alla diagnosi su mio papà, 74 anni, non fumatore, senza alcun pregresso o problemi di rilievo fino ad oggi. […]


Continua a Leggere »

Salve, dott. Buccheri. Le scrivo in merito al caso di mia madre, donna di 56 anni operata il 5 marzo di lobectomia polmonare superiore sinistra in un noto centro medico di Milano. La diagnosi era di un adenocarcinoma scarsamente differenziato e dall’analisi dei 16 linfonodi asportati è risultato che un linfonodo ilare era sede di metastasi ( “un solo linfonodo appena toccato”, queste le parole del chirurgo). Data l’aggressività e la stadiazione T2N1M0, a mia madre è stato consigliato di sottoporsi a quattro cicli di chemioterapia adiuvante cisplatino-vinorelbina […]


Continua a Leggere »

Carissimo Dottore buonasera,

questo calvario è iniziato a metà aprile quando mio padre di 74 anni, non fumatore da 30 anni ed operaio per circa 20 anni in una fabbrica dove si respiravano agenti chimici(amianto…), dopo una piccola influenza stagionale ha continuato ad avere per diversi giorni poche linee di febbre nelle ore serali ed un leggero abbassamento di voce sempre verso sera. Il medico di famiglia a quel punto decide di mandarlo a fare gli rx del torace.


Continua a Leggere »