news

Gentilissimo dott. Buccheri, mi permetto di scriverle perché non sono riuscito a trovare una risposta al mio dubbio all’interno dell’area di discussione “IL MIO CASO”. A mio padre, 68 anni, qualche settimana fa, è stata confermata la diagnosi di carcinoma scarsamente differenziato (non oats-cells) in stadio avanzato, tramite biopsia. […]


Continua a Leggere »

Buonasera dott. Buccheri, la ringrazio per tutto il supporto che offre ai malati di tumore al polmone e ai loro familiari. A mio padre 73 anni è stato diagnosticato un adenocarcinoma polmonare al 4 stadio al polmone destro con interessamento della pleura (con versamento). No interessamento linfonodi, no altre metastasi a distanza. Ha eseguito diversi cicli di monoterapia con docetaxel. […]


Continua a Leggere »

… […] Trenta percento di probabilità che vi sia qualcosa di serio, anche se perfettamente curabile, sarai certamente d’accordo con me, è un segnale che va assolutamente approfondito.[…] Vedi… questo è il limite dello screening: si vedono troppe piccole alterazioni (molte delle quali non sono maligne) per le quali, tante volte, non c’è altra soluzione che controlli ripetuti e molta pazienza.


Continua a Leggere »

[…] Il giorno successivo ho fatto una tac al torace dove si osserva una minuta lesione nodulare al LS in sede subpleurica ( Ima 4-127) non caratterizzabile per le piccole dimensioni. Opportuno nuovo controllo Tc a 4 mesi. Cavità pleuriche libere da versamento. Collateralmente le scansioni passanti per l’addome superiore documentano minuta ipodensità all’VIII segemnto epatico. Mi consigliano Tc con contrasto. Volevo chiedere se devo preoccuparmi ?


Continua a Leggere »

Gentile dott. Buccheri, buongiorno! […] Sia io che mio padre (scomparso purtroppo per tumore ai polmoni nel marzo c.a. ) siamo stati pesantemente esposti all’amianto durante un lavoro di disfacimento di una canna fumaria di eternit avvenuto, come accennavo, tanti anni fa. Purtroppo all’epoca non potevamo sapere dei rischi per la salute a cui ci stavamo esponevamo. Ricordo chiaramente che con quell’intervento di manutenzione straordinaria procedemmo allo sminuzzamento, frammentazione e polverizzazione di quel materiale grigio bianco che viene attualmente definito fibra – killer. Ricordo chiaramente anche che, in meno di 4 ore di lavoro, le narici e le bocche si riempirono di quella minuscola polvere.[…]


Continua a Leggere »

Gent.le Dott., La contatto per sottoporle il caso di mia madre, 54 anni ex fumatrice per 30 (1pacchetto/die). A dicembre del 2012 nel corso di una colonscopia virtuale vengono individuati e poi rimossi dei polipi displastici e come reperti collaterali due noduli al LIS (diametro max 8mm) che però non vengono approfonditi. Nell’ottobre 2014 […]


Continua a Leggere »

[…] Una persona normale potrebbe pensare che un farmaco approvato dall’ EMA (European Medical Agency) dovrebbe essere “subito” disponibile e rimborsato dallo stato. Ed, in effetti, questo è quello che avviene nei paesi europei che godono di uno stato efficiente e non straccione (leggi: super-indebitato) come il nostro!… Da noi è stato inventato il Cnn che serve ad evitare l’ennesima infrazione della UE e al contempo […]


Continua a Leggere »

Egregio Dottore, al mio papa’ – a seguito di un intervento di angioplastica e dei successivi esami – gli hanno riscontrato con esame TC del torace senza mezzo di contrasto: “discreto versamento pleurico a sinistra, con ispessimento scissurale della pala inferiore ed associate strie zolle distellettasiche parenchimali nel lobo inferiore omolaterale. Presenza di due grossolane calcificazioni […]


Continua a Leggere »