news

Abbiamo spesso parlato di “terapia personalizzata” e, per rendersene conto, basta fare una ricerca sul nostro sito, che ad oggi produce 18 diversi link interni (https://www.alcase.it/?s=terapia+personalizzata&lang=it). Eppure, non vi abbiamo mai dato tanto spazio quanto ne danno, da diversi anni a questa parte, gli ambienti medici più avanzati, che la considerano, senza mezzi termini, la “nuova frontiera” della medicina oncologica. […]


Continua a Leggere »

Per conto di ALCASE e della GLCC ho partecipato alla conferenza mondiale di Sydney tre settimane or sono, e questi sono i miei appunti presi in quella occasione. […]


Continua a Leggere »

L’American Society of Clinical Oncology (ASCO) pubblica regolarmente articoli che riassumono lo stato dell’arte su differenti argomenti: sono gli ASCO post. In questi giorni, ne è uscito uno sul cancro ai polmoni che vi proponiamo.


Continua a Leggere »

E’ appena uscito un importante lavoro scientifico sull’autorevole rivista The Lancet Oncology. Dimostra, per la prima volta, la responsabilità dello smog urbano e, più in generale dell’inquinamento atmosferico, nello sviluppo del cancro ai polmoni. Questa volte anche la stampa non specializzata italiana ha dato un grande risalto alla notizia […]


Continua a Leggere »

INIBIZIONE DELLE DEACETILASI DEGLI ISTONI. La modificazione del DNA e degli istoni è il può comune metodo epigenetico di controllo genico. La famiglia di deacetilasi istonica svolge un ruolo chiave in quel processo. Le deacetilasi hanno la funzione di stringere i legami fra istoni e DNA, inibendo così la trasnscrizione. […]


Continua a Leggere »

L’ International Association for Lung Cancer Study (IASLC), il College of American Pathologists (CAP), e l’Association for Molecular Pathology (AMP) hanno elaborato la “Molecular Testing Guideline for the Selection of Lung Cancer Patients for EGFR and ALK Tyrosine Kinase Inhibitors” (Linee guida per la selezione di pazienti con cancro del polmone all’esecuzione del test molecolare per le mutazioni EGFR e il riarrangiamento ALK). […]


Continua a Leggere »

Linee guida dell’International Association for Lung Cancer Study (IASLC), College of American Pathologists (CAP), e Association for Molecular Pathology (AMP) per l’esecuzione dei test EGFR e ALK […]


Continua a Leggere »

[17 Apr 2013] Inibizione ALK

INIBIZIONE ALK. Le conoscenze sui riarrangiamneti del gene ALK, incluso la fusione EML4-ALK, stanno crescendo rapidamente. Quel tipo di fusione deriva da un’inversione del braccio corto del cromosoma 2 che unisce gli esoni 1-4 del gene EML4 con gli esoni 20-29 del gene ALK. Nonostante il fatto che il fenotipo sia simile a quello delle mutazioni EGFR, le mutazioni ALK avvengono quasi esclusivamente in assenza di quelle mutazioni o di mutazioni KRAS.


Continua a Leggere »