Ospedale Centrale di Bolzano – Oncologia Medica

Tutti i dati si riferiscono all’anno 2012 e sono relativi a pazienti con cancro del polmone.

Ospedale centrale di Bolzano ASDAA-SAES

Centro di cura Divisione di Oncologia Medica
Direttore responsabile (con eventuale link alla propria pagina WEB) Dr. Claudio Graiff
Personale medico (n. per qualifica) 9 oncologi medici specialisti
Personale non Medico (n. per qualifica) 17 Infermieri Professionali, 3 OSS, 3 impiegati amministrativi
Posti letto in reparto (degenza ordinaria) 19
Posti letto in DH (Day Hospital ) 8
Servizi/ambulatori (elenco e descrizione) prime visite, iniettorato, follow-up, ambulatori multiprofessionali ed interdisciplinari di urooncologia, neurooncologia, oncologia toracica, oncologia gastroenterica, oncologia mammaria (unità certificata “European Breast Cancer Care Certification”), ambulatorio specialistico per la malnutrizione…
icoveri/anno
Accessi in DH/anno 600
Trattamenti chemioterapici e terapie mediche “personalizzate” (n. infusioni chemioterapiche e prescrizioni di farmaci mirati) 500 terapie infusionali, 46 somm. Gefitinib, 30 somm. Erlotinib
Percento (%) dell’attività del centro dedicata alla cura del cancro del polmone 20%
Principali aree di eccellenza clinica Studi clinici
Principali protocolli clinico-sperimentali STUDIO TAILOR: Erlotinib versus docetaxel as second line treatment of patients with advanced non small cell lung cancer. ( Fase III)

PROTOCOLLO 1200.55: Studio in aperto con afatinib nel trattamento di pazienti naïve (in prima linea) o precedentemente trattati con chemioterapia affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule(NSCLC) localmente avanzato o metastatico portatori di mutazioni EGFR. (Fase IIIB)

MANILA: Studio di fase II multicentrico randomizzato di confronto tra terapia metronomica con vinorelbina orale verso la migliore etrapia di supporto in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule ( NSCLC) in fase avanzata stabile secondo i criteri RECIST dopo una prima linea di chemioterapia con regimi contenenti Sali di platino.

RIGHT3: Studio osservazionale .Research for the Identification of the most effective and hiGHly accepted clinical guidelines for the cancer Treatment. Adherence to AIOM 2009 lung cancer guidelines

Protocollo FARM6PMFJM : Multicenter phase III randomized study of cisplatin and etoposide with or without bevacizumab as first-line treatment in extensive stage (ED) small cell lung cancer (SCLC)

Pubblicazioni in “peer-reviewed journals” del centro
Come ottenere il ricovero su proposta del MMG, su proposta dello specialista ospedaliero, su proposta dello specialista extraospedaliero, attraverso P.S.
Tempi medi di attesa per il ricovero 48-72 ore
Come ottenere una prima visita Tutti i casi clinici di pazienti con diagnosi di neoplasia polmonare vengono discussi in un TumorBoard dedicato che si riunisce settimanalmente. In questa occasione l’oncologo fornisce la data della prima visita agli specialisti che presentano il caso dei pazienti per i quali viene deciso di effettuare un trattamento sistemico.

In alternativa, i pazienti accedono direttamente alla segreteria per avere un appuntamento di prima visita.

Tempi medi di attesa per la prima visita Non superiore a 7 giorni
Link alla pagina ufficiale del centro www.asdaa.it/it/ospedali/bolzano/1931.asp
Data di compilazione 3 ottobre 2013