Apatinib


APATINIB

(anche noto come YN968D1)
Nome commerciale -//-
Compagnia farmaceutica produttrice Sintetizzato inizialmente dagli Advenchen Laboratories in California, è in corso di sviluppo presso  le compagnie farmaceutiche Jiangsu Hengrui Medicine (China), LSK BioPartners (USA) and Bukwang Pharmaceutical Company (Korea).
Indicazione approvata dal SSN -//-
Caratteristiche chimico-farmacologiche E’ una piccola molecola (formula: C25H27N5O3S) con peso molecolare di 493,58 g/mol.
Meccanismo d’azione Inibisce una tirosinchinasi selettiva per il recettore-2 del fattore di crescita vasculoendoteliale (VEGFR2) ed ha, quindi, un’attività antiangiogenetica.
Modalità di somministrazione Orale, 750 mg die, nelle sperimentazioni in corso.
Attività antitumorale
riconosciuta
Attività tumorale non ancora definita.  Potenzialmente, è un farmaco utile nel trattamento medico del cancro dello stomaco e della mammella metastatici, oltre che nell’epatocarcinoma.
Attività antitumorale

(cancro del polmone)
In corso di valutazione in studi di fase II, tuttora in corso, per pazienti pretrattati con cancro del polmone non a piccole cellule, clinicamente avanzato:
http://clinicaltrialsfeeds.org/clinicaltrials/show/NCT01287962
,
http://clinicaltrialsfeeds.org/clinical-trials/show/NCT01270386
Effetti tossici e collaterli I più frequenti effetti collaterali osservati sono stati: ipertensione (69.5% dei casi, anche grave), proteinuria (47.8%, in qualche caso di severa entità), e eritema plantare delle mani e dei piedi (45.6%, qualche volta severa).
Indicazioni cliniche

(cancro del polmone)
-//-
Nostri articoli -//-
Altre letture consigliate

http://en.wikipedia.org/wiki/Apatinib