news

Partners

Alliance for Lung Cancer Advocacy, Support, and Education (Lung Cancer Alliance). L’Associazione americana ALCASE, oggi Lung Cancer Alliance, fornisce informazioni utili, nonché supporto psicologico e materiale, ai pazienti affetti da cancro del polmone ed ai loro familiari. Mantiene stretti contatti con la Medicina Accademica Americana e Mondiale, stimola ed aiuta la ricerca clinica.  Per maggiori informazioni vai alla nostra pagina interamente dedicata.
Global Lung Cancer Coalition (GLCC). La coalizione globale per la lotta al cancro del polmone comprende, oltre ad ALCASE America ed ALCASE Italia, altre 13 importanti organizzazioni internazionali. I membri della GLCC hanno deciso di cooperare per rendere piu’ forte la voce dei pazienti malati di cancro del polmone ed accrescere le risorse destinate alla lotta contro questo devastante tumore. Per maggiori informazioni, vai alla nostra pagina interamente dedicata.
Logo dell'European Cancer Patient Coalition European Cancer Patient Coalition. La Coalizione Europea dei Pazienti Oncologici (ECPC) dà voce a più di 300 Organizzazioni Europee di Pazienti in tutta Europa, qualunque sia il tipo di tumore di cui esse si occupano: dal più grave e comune al più raro dei tumori.  ALCASE Italia è membro della ECPC sin dalla sua fondazione, e cioè dall’anno 2003. Vai alla pagina: http://www.ecpc.org.
Favo. La FAVO è la federazione nazionale delle associazioni di volontariato oncologico. Essa intende difendere il volontariato autonomo, libero da strumentalizzazioni, e ne sostiene le iniziative di formazione e aggiornamento. Si pone, insieme alle associazioni federate, come interlocutore delle istituzioni politiche, culturali e sindacali a sostegno delle iniziative e delle battaglie che le singole associazioni di volontariato portano avanti in difesa dei malati di cancro e delle loro famiglie.  Per maggiori informazioni, vai alla nostra pagina interamente dedicata.
Comitolo Rosa. Gomitolo Rosa, “Il filo che unisce”, è associazione no profit che congiunge attraverso un filo ideale il mondo della lana e il mondo della salute. Per mezzo del lavoro a maglia con i gomitoli realizzati con le lane autoctone italiane, “Il filo che unisce” sostiene associazioni, strutture ed enti che si occupano di salute. E’ un percorso di solidarietà e di condivisione per supportare la donna nel momento in cui è emotivamente e fisicamente più fragile. Knitta la lana, scalda la vita. Per maggiori informazioni, vai al sito WEB.