news

Dr. Domenico Ferrigno

Domenico Ferrigno è nato a Palermo il 21 giugno del 1952. Ha conseguito il diploma di maturità classica c/o il Liceo Classico Umberto I° di Palermo. Il 15 luglio del 1978 si è laureato in Medicina e Chirurgia c/o l’Università degli Studi di Palermo, conseguendo l’abilità all’esercizio della professione medica nell’autunno del 1978.  Ha svolto il tirocinio pratico-ospedaliero dal marzo al settembre 1979 nella disciplina di broncopneumologia c/o l’Ospedale Civico e Benefratelli di Palermo.

Dal 5 maggio al 28 agosto 1981, ha prestato servizio presso la divisione di Pneumologia dell’Ospedale S. Camillo de Lellis di Chieti. Il 16 luglio 1981, si è specializzato in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio c/o l’Università degli Studi di Catania. Il 7 ottobre 1981 si è sposato con Olga Carapezza; essi hanno 3 figlie nate, rispettivamente, nel 1982, 1986, e 1991. Dal 24 gennaio 1983 ad oggi è dipendente di ruolo dell’Azienda Ospedaliera “S.Croce e Carle” di Cuneo (ex-USL 58). Dall’agosto 1997 ad oggi, ricopre la posizione di Dirigente di I livello nella divisione di Pneumologia, in una prima fase, e di Medicina Interna, successivamente.

Dal 1983, con alcuni colleghi pneumologi, e su invito del Dr. G. Buccheri, collabora al gruppo di lavoro per lo studio e la cura del tumore polmonare, il “Cuneo Lung Cancer Study Group” (www.alcare.it), l’odierna Associazione ALCARE-ALCASE Italia O.N.L.U.S., al cui interno, dal 1994 riveste la carica di Presidente.

Nel 1985, partecipa ad un corso master in pneumologia e fisiopatologia respiratoria organizzato dall’Università degli Studi di Milano. Nel 1990, frequenta il corso di oncologia polmonare della Scuola Superiore di Oncologia e Scienze Biomediche dell’Istituto Scientifico dei Tumori di Genova (IST di Genova) ed ancora nel 1990, partecipa al corso ultraspecialistico sul tumore del polmone, indirizzato alla formazione dell’oncologo europeo (Scuola Europea di Oncologia).

E’ stato membro della Società Europea di Pneumologia (oggi European Respiratory Society, ERS),  dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO),  dell’International Association for the Study of Lung Cancer (IASLC), e dell’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri (AIPO).

A tutt’oggi ha partecipato, anche come relatore, a numerosi congressi e corsi di aggiornamento in oncologia polmonare. A partire dal 1984, ha pubblicato oltre 300 fra abstracts, lavori originali, reviews e capitoli di monografie. Tale produzione scientifica riguarda tutto il campo della Pneumologia, ma, soprattutto, l’Oncologia Polmonare. La maggior parte degli studi è stata pubblicata in lingua inglese, su prestigiose riviste Europee e Nordamericane (molte di queste pubblicazioni sono recensite dalla banca dati mondiale, MEDLINE, e sono consultabili on-line al sito http://ncbi.nih.gov/PubMed/).

Dal 1987 è stato promotore di numerosi convegni e congressi a carattere regionale, nazionale ed internazionale, riguardanti l’Oncologia Polmonare indirizzati ai medici di base e agli specialisti del settore, curandone la segreteria organizzativa e scientifica.

In più occasioni, è stato invitato a giudicare i lavori scientifici prodotti da altri ricercatori per possibile pubblicazione in: Lung Cancer, The Lancet, e British Journal Cancer.

Al di fuori dell’ambito professionale è un attivo praticante di ciclismo e volley, ed ama approfondire i temi storici e fantascientifici.

Borgo San Dalmazzo, 20/7/09