La Newsletter di ALCASE

La newsletter di ALCASE,  gennaio 2013 (anno 8, n. 1)

Una nuova rubrica…

Cari amici,
il 2013 è già pienamente in corso e… noi lo cominciamo col solito ritardo nell’invio della newsletter!…  Se dicessimo che è colpa del nostro sistema informatico che ogni tanto ci crea dei problemi e ci costringe a una vera e propria rincorsa contro il tempo… forse non ci credereste.  La “solita scusa” pensereste.   Eppure, è proprio così.  Ancora oggi, dallo scorso novembre, non tutto è a posto.  Ed anche oggi, che ci accingiamo a spedire la newsletter di gennaio, non siamo del tutto certi che tutto funzioni a dovere.   Anzi, vi chiediamo scusa sin d’ora per eventuali disguidi che temiamo possibili, se non probabili!…
Questa newsletter non contiene casi clinici (forse perchè abbiamo reso più stringente la regola di rispondere solo a questioni di interesse generale: http://www.alcase.it/contatti/), ma ha, in compenso, molte news dal mondo della ricerca medica.  A questo proposito, abbiamo deciso di avviare una nuova rubrica che raccoglie tutte le notizie brevi che ogni giorno facciamo passare attraverso Facebook e Twitter, e che riguardano i risultati della ricerca mondiale sul cancro del polmone.

Buona lettura.

Lo STAFF di ALCASE.

Questi i contenuti della Newsletter che potrete approfondire cliccando sui vari link:

EDUCATION (informare a tutto campo):

  • [12 gen 2013] LINEE GUIDA PER LO SCREENING. Un importante documento scientifico, PER LA PRIMA VOLTA, raccomanda a tutti i medici che “abbiano un centro di screening di riferimento, purché qualificato e con ampia esperienza nel settore” di proporre la TAC del torace a basso dosaggio a tutti i loro pazienti che siano forti fumatori di età compresa fra i 55 e i 74 anni. [...] Continua a Leggere»
  • [9 gen 2013] L’evoluzione della terapia del cancro ai polmoni, oggi… Paul Bunn Jr, MD, ricercatore del Cancer Center della Università del Colorado ha recentemente pubblicato una recensione sullo stato attuale della cura del cancro ai polmoni, che può essere considerata l’espressione più completa ed attuale della visione degli scienziati americani sull’argomento. [...] Continua a Leggere»
  • NEWS DAL MONDO DELLA RICERCA / FARMACI MIRATI:

    • [17 gen 2013] CEDIRANIB: una speranza per il futuro?… Il Cediranib, Recentin™, un potente inibitore del segnale VEGFR e pertanto della neo-vascolarizzazione tumorale, è un farmaco sviluppato dalla AstraZeneca, entrato nella sperimentazione umana a partire dal 2007. Da allora, è stato valutato in diversi studi clinici di fase I e II in pazienti affetti da cancro del colon-retto, rene e cancro del polmone non a piccole cellule. [...] Continua a Leggere »
    • [19 dic 2012] DACOMITINIB: un anti-EGFR super-potente… Il Dacomitinib (noto anche come PF-00299804) è un farmaco sperimentale, non ancora approvato da alcuna agenzia governativa di regolazione del mercato dei farmaci (es. l’EMA europea o l’FDA americana). [...] Continua a Leggere »
    • [20 gen 2013] Dalla letteratura medico-scientifica: report brevi (gennaio 2013). Brevi report dalle nostre pagine di FaceBook e Twitter dei lavori scientifici pubblicati su PubMed nell’ultimo mese. [...]Continua a Leggere »

    SOSTIENI ALCASE:

    • DONA IL TUO 5 per 1000. Prendi nota del nostro codice fiscale: 96037610043. Basta anche una firma per aiutare ALCASE… Per saperne di più »
    • ISCRIVITI all’associazione, fai una DONAZIONE, diventa VOLONTARIO, fonda una NUOVA SEDE.  Ci son tanti modi per sostenerci!.. Per saperne di più »

    :::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

    SEGUICI ANCHE SU:

    Facebook FACEBOOK
    Twitter TWITTER
    Canale You Tube YOU TUBE
    LINKEDIN