Ampia metastasi sacrale isolata, già irradiata. Che altro fare?

Buongiorno Dottore,

vorrei un consiglio per quanto riguarda mio suocero (anno 1953 fumatore per 10anni ed ex fumatore da 20anni), perché ci hanno preventivato una sola strada, niente alternative e non so cosa pensare…. [...] Questa l’indicazione terapeutica posta: “In considerazione dell’esito della TC/PET che evidenzia il sacro come unica sede di recidiva, della negatività delle mutazioni EGFR/K-RAS e ALK, della sintomatologia dolorosa locale riferita dal paziente si propone radioterapia loco regionale (sintomatica) e a seguire chemioterapia con Carboplatino +Alimta per 6 cicli.”

Cara Licia…

Per quanto riguarda la radioterapia proposta, che … [ continua alla pagina: http://www.alcase.eu/interrogare-lesperto/metastasi-sacrale/]


Lascia il tuo commento