news

Puo guarire spontaneamente un tumore al polmone?…

Uno studio giapponese descrive una regressione spontanea di un cancro polmonare non a piccole cellule e ne ipotizza la risposta immunitaria responsabile (Lung Cancer, 2 febbraio, 2009)

La remissione spontanea dei tumori maligni è un evento assai raro e il meccanismo biologico alla base di tali eventi non è mai stato discusso.

Gli autori (Nakamura Y, Noguchi Y Satoh E et al.) del breve report clinico riferiscono di un paziente giapponese di 71 anni affetto da carcinoma non a piccole cellule del polmone, con interessamento ilare destro e disseminazione pleurica diffusa, che è andato incontro a una spontanea regressione del tumore.

L’antigene NY-ESO-1 è proprio dei tumori e del tessuto testicolare ed è in grado di suscitare una risposta immunologica nei pazienti affetti da tumore- fanno osservare gli autori -.  Ed, in effetti, una forte reazione immunitaria anti-NY-ESO-1 fu osservata nel nostro paziente. -essi aggiungono-  Inoltre, le cellule tumorali ottenute dallo stesso paziente contenevano l’antigene in questione.

La conclusione degli autori è una logica conseguenza delle suddette osservazioni: una forte reazione immunitaria (nel loro caso anti-NY-ESO-1) potrebbe essere la causa delle rarissime guarigioni spontanee talora osservate.

Fonti originali e maggiori approfondimenti sono disponibili a richiesta


Lascia il tuo commento