news

Primo premio giornalistico ALCASE- GLCC

Comunicato stampa – Borgo San Dalmazzo 29-11-09

Lung Cancer Journalism Excellence Award

Introdotto per la prima volta in Italia da ALCASE, il premio è stato conferito a Stefano Mensurati (giornalista, scrittore e conduttore radiotelevisivo), autore del servizio che state ascoltando…

Tutti sanno che il cancro del polmone è fra i più gravi, se non il più grave fra i tumori… Per questo qualcuno lo chiama il “Big Killer” e molti evitano di parlarne…. Così, qualcun altro lo chiama “Silent Killer”. ALCASE Italia non si rassegna all’idea di tacere. Per questo ha accettato di portare in Italia il premio giornalistico che, dal 2006, la GLCC bandisce a livello internazionale (http://www.lungcancercoalition.org/journalism/lungcancerjournalism/index.html). E lo ha fatto durante IL MESE DI SENSIBILIZZAZIONE AL CANCRO DEL POLMONE (o Lung Cancer Awareness Month, o LCAM), la nota campagna di sensibilizzazione internazionale che riguarda le problematiche sociali ed individuali del tumore del polmone. Promossa inizialmente dall’ ALCASE americana (http://www.lungcanceralliance.org/involved/lcam_month.html) e ripresa dalla Global Lung Cancer Coalition, viene rilanciata ogni anno nel nostro paese da ALCASE Italia. ll LCAM ha lo scopo di aumentare la consapevolezza della popolazione generale circa la estrema gravità del cancro al polmone (per saperne di più: http://../../advocacy/il-mese-della-sensibilizzazione).

Al fine di rompere l’assurdo silenzio che circonda il cancro del polmone, ALCASE Italia ha bandito un premio di eccellenza giornalistica, che è stato vinto da Stefano Mensurati, giornalista, scrittore e conduttore di “Radiocity” (RAI Radio1). Il premio era rivolto all’autore del miglior servizio, giornalistico o radio-televisivo, che avesse avuto per oggetto il cancro del polmone. La motivazione è stata la seguente:

“Per aver portato all’attenzione del grande pubblico, in maniera diretta ed efficace, il cancro del polmone, e ciò che esso rappresenta: il più grave problema di salute pubblica al mondo, e un vero dramma per le persone colpite. E per aver dato voce e visibilità a chi lo combatte, sia dal versante della scienza e della medicina, sia da quello del supporto ai malati e ai loro bisogni”.

Il premio consisteva in 500 € ed in un rombo di cristallo con il logo della Global Lung Cancer Coalition – GLCC (www.lungcancercoaltion.org) e la scritta “Award for Excellence in Lung Cancer Journalism”. La premiazione ha avuto luogo domenica, 29-11-09, alle 11.00, presso la Sala Consiliare di Borgo San Dalmazzo (CN), città ove ha sede centrale l’associazione ALCASE. Una foto della cerimonia di premiazione e le motivazioni della vincita saranno pubblicate nel sito della GLCC (insieme a quelle degli altri vincitori nei propri rispettivi paesi).

Segue un controllo per l’ascolto del servizio e una piccola raccolta della premiazione…


One Response to “Primo premio giornalistico ALCASE- GLCC”

  1. Diana scrive:

    Interessante!

Lascia il tuo commento